Interviste News

Coronavirus – Virologo Pregliasco: “Vaccino richiederà un anno e mezzo, da luglio possibile piccola porzione di tifosi allo stadio”

Coronavirus

INTERVISTA PREGLIASCO – Il virologo Francesco Pregliasco, ai microfoni di Radio Punto Nuovo, parla dei tempi necessari per avere un vaccino per il Coronavirus. Il docente di Igiene e medicina preventiva all’Università Statale di Milano dichiara anche che da luglio c’è una piccola possibilità di vedere una porzione limitata di tifosi negli stadi.

Coronavirus – Virologo Pregliasco: “Vaccino richiederà un anno e mezzo, da luglio possibile piccola porzione di tifosi allo stadio”

“Spero che un vaccino arrivi presto, ma ancora non sappiamo se il Covid-19 dà un’immunità per lungo o breve periodo. Per ora bisognerà conviverci, il vaccino richiederà almeno un anno e mezzo. Più contatti vogliono dire più focolai, la nostra sfida è prevenirli. Contatto stretto significa stare a meno di 1 metro per più di 15 minuti, è quello più pericoloso. Starnutire e tossire ovviamente produce enormi quantità di goccioline. Anche il contatto indiretto tramite oggetti non è però da sottovalutare. L’isolamento del soggetto può essere una soluzione. Il pallone può ricominciare a porte chiuse, stiamo procedendo gradualmente. Da metà luglio sarà possibile che ci sia una piccola porzione di spettatori negli stadi. Per ridurre il più possibile la circolazione del virus bisogna agire con cautela”.

TAMPONI SSC NAPOLI, PARLA IL RESPONSABILE: “NEGATIVITA’ RIPETUTA IN TUTTI E SETTE I TAMPONI”

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com