News

CorSera – Problemi respiratori cronici per i guariti da Covid

Coronavirus

L’edizione on line del Corriere della Sera riporta le conclusioni a cui sono arrivati i medici riuniti al meeting della Società Italiana di Pneumologia. È emerso che i polmoni di chi si è ammalato saranno a rischio per almeno 6 mesi ed il 30% dei guariti avrà problemi respiratori cronici. I pazienti più gravi reduci dal Covid-19 sono spesso debilitati, hanno difficoltà nei movimenti, faticano a respirare e devono imparare di nuovo queste abilità. La malattia mette infatti a dura prova la muscolatura respiratoria che diventa meno efficiente. Inoltre, il disorientamento e la perdita di gusto e olfatto possono perdurare a lungo.

 

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com