News

Gianni Nanni, commissione medica FIGC: “Vi spiego perché in Germania è stato più semplice ripartire”

Coronavirus Serie A

INTERVISTA NANNI – Il professor Gianni Nanni, rappresentante dei medici di Serie A nella commissione medica FIGC, ospite al convegno “Lo sport oggi: dall’emergenza alla ripartenza”, organizzato dall’Università di Bologna e dalla rivista Diritto dello Sport, ha spiegato i motivi che hanno permesso alla Bundesliga di ripartire così celermente rispetto agli altri campionati.

Gianni Nanni, commissione medica FIGC: “Vi spiego perché in Germania è stato più semplice ripartire”

“È vero che la Bundesliga è ricominciata, ma hanno un’organizzazione diversa e hanno avuto un impatto diverso per quanto riguarda l’epidemia Covid. Tenete presente che la Bundesliga, considerando le prime tre serie professionistiche, fa ogni settimana 20-25 mila tamponi, pari allo 0,4% del fabbisogno nazionale. E inoltre la legge è diversa. In Italia i calciatori sono dipendenti delle società, in Germania no. La paura di certe componenti del mondo del calcio a far ripartire le competizioni deriva anche dalla paura di essere coinvolti in queste vicende”.

ANSA – ULTERIORE PASSO AVANTI PER LA RIPRESA DELLA SERIE A: IL CTS APPROVA IL PROTOCOLLO FIGC

Antonio Del Prete