News

Ds Dortmund: “Hakimi? Provato a tenerlo con altre soluzioni, il Real non voleva perdere soldi”

Coronavirus Serie A

DORTMUND HAKIMI – Da alcuni giorni si parla del trasferimento di Hakimi all’Inter, la trattativa sembrerebbe essere alle fasi finali. Intanto i tifosi nerazzurri sperano in un risvolto positivo. Il ds del Borussia Dortmund Michael Zorc, intervistato ai microfoni di Sky Sport Deutschland, ha fatto il punto della situazione.

Zorc, ds Dortmund: “Hakimi? Prezzo troppo alto per noi, ci sono stati nuovi sviluppi in questi giorni”

“Abbiamo provato a tenerlo con altre soluzioni, ma il prezzo era troppo alto per noi e il Real Madrid non voleva perdere soldi in alcun modo. Semplicemente ad un certo punto ci siamo resi conto che non potevamo e non volevamo tenerlo qui. Ci sono stati nuovi sviluppi in questi giorni, e la somma del trasferimento sarà sicuramente più alta”. Queste le parole del direttore sportivo che spiega le motivazioni per cui il club ha deciso di non trattenere Hakimi. Intanto però il Dortmund si è già coperto e qualche giorno fa ha ufficializzato l’arrivo di Meunier a parametro zero.

ULTIMA GIORNATA DI BUNDESLIGA: I VERDETTI FINALI

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com