Calciomercato Napoli OF News

CorrSport – Napoli-Lille, la trattativa potrebbe allargarsi: anche Gabriel nel mirino di Gattuso

Gabriel

GABRIEL NAPOLI – L’asse Napoli-Lille è caldissimo. La trattativa che potrebbe portare Victor Osimhen al Napoli è già avviata, si cerca l’intesa con il club francese. Gli ottimi rapporti tra De Laurentiis e Gerard Lopez (numero uno del Lille) sono ottimi e lasciano un alone di speranza a tutti i tifosi azzurri. L’affare di mercato, secondo il Corriere dello Sport, potrebbe allargarsi ulteriormente. Nelle ultime settimane è salita non poco la quotazione di Gabriel Magalhães, difensore in forza al Lille, che piace molto a Gattuso. Il giocatore potrebbe diventare l’eventuale erede di Kalidou Koulibaly.

CorrSport – Napoli-Lille, la trattativa potrebbe allargarsi: anche Gabriel nel mirino di Gattuso

“L’accordo tra le parti, dicevamo, non è ancora stato raggiunto: non sono stati sufficienti né i colloqui di ieri, né l’incontro a bordo di uno yacht al largo di Monaco andato in scena non molti giorni fa. Presenti: il ds Giuntoli; il presidente del Lilla, Gerard Lopez; il direttore sportivo Luis Campos; Victor e i suoi manager Jean Gerard Benoit Czajka e Didier Frenay. La certezza, comunque, è che sia il Napoli sia Gattuso sono estremamente attratti dalla prospettiva di acquistare e schierare il giocare, e tra l’altro gli ottimi rapporti tra De Laurentiis e Lopez sembra rendere decisamente più semplice o comunque non troppo difficoltoso l’accordo tra le società: il tira e molla è cominciato tra richieste, offerte e rilanci, ma a quanto pare si potrebbe chiudere intorno ai 50-60 milioni con i bonus. Nella trattativa potrebbe entrare anche Ounas. Una somma decisamente importante. Con l’idea di affrontare anche il discorso relativo a Gabriel Magalhães, 22enne difensore brasiliano che a Gattuso piacerebbe in qualità di sostituto eventuale di Koulibaly”.

REPUBBLICA – NAPOLI, ACCORDO TROVATO CON UNDER: MANCA L’INTESA CON LA ROMA

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com