Juventus News Torino

Debacle Toro, la Juve cala il poker: Derby della Mole ai bianconeri

Dybala

JUVENTUS TORINO – Due gol per tempo, nel mezzo il rigore di Belotti: ecco come la Juventus si aggiudica per 4-1 il Derby della Mole. La squadra di Sarri continua la sua corsa verso lo Scudetto e sembra non fermarsi più. Altri 4 gol segnati, la Lazio è avvisata.

Juventus-Torino 4-1: Dybala e Ronaldo ancora a segno

I bianconeri partono subito forte e dopo tre minuti di gioco trovano il vantaggio con il solito Dybala che riesce a battere Sirigu dopo una bella serpentina in area di rigore. La partita dunque si incanala subito verso i binari bianconeri e al 30′ Cuadrado firma il 2-0 dopo una bella ripartenza partita da una grande giocata del solito Dybala e rifinita da Cristiano Ronaldo. Sul finale i granata accorciano le distanze grazie al rigore causato dal braccio largo di De Ligt, l’arbitro – grazie all’aiuto del Var – indica il dischetto del rigore. Belotti non sbaglia davanti a Buffon che intuisce l’angolo ma non arriva di poco sul pallone. Le due squadre vanno negli spogliatoi sul risultato di 2-1.

Nella ripresa il Toro parte bene e cerca il pareggio che arriva anche con l’incornata di Verdi, purtroppo per Longo il guardalinee alza la bandierina per fuorigioco di Belotti, parte attiva dell’azione. Al 60′ la Juve allunga nuovamente con il primo gol su punizione in Serie A di CR7. Punizione dal limite dell’area di rigore che batte per la terza volta Sirigu. Le speranze del Torino si infrangono sul finale a causa dello sfortunato autogol di Djidji. Il fischio finale di Maresca suggella la settima vittoria consecutiva in campionato per Sarri che ,però, esce dal campo con due brutte notizie. Dybala e De Ligt, entrambi ammoniti durante il match, salteranno la prossima partita contro il Milan per squalifica.

INTER, CONTE: “BOLOGNA STA BENE FISICAMENTE, SARA’ UNA BELLA PARTITA! CLIMA? NON INFLUIRA’ PIU’ DI TANTO”

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com