Interviste Juventus News

Juventus, Sarri: “Atalanta una delle migliori d’Europa. Scudetto? Ricordate il proverbio…”

Sarri

Il tecnico ex Napoli, nel post-gara che ha dato un punto ai suoi contro una grande Atalanta: “Abbiamo affrontato una delle migliori squadre in Europa”, spiega senza mezzi termini dopo il 2-2 contro Gasperini e i suoi uomini: “Per lo scudetto servono 11 punti in 6 partite. Col Milan abbiamo avuto un calo mentale, non fisico. Quanto pesa questa vittoria? Un punto. Pjanic in panchina perché non stava bene”.

Juventus, Sarri: “Atalanta una delle migliori d’Europa. Scudetto? Ricordate il proverbio…”

“È un pareggio che pesa un punto. Ne avevamo sette di vantaggio sulla seconda in classifica prima di oggi, ora ne abbiamo 8 – dice ai microfoni di Dazn -. È stata una partita di una difficoltà enorme contro una squadra organizzatissima, affrontarla è un problema per tutti. A Milano non abbiamo avuto un problema fisico, ma mentale, perché un calo del genere è più uno ‘ svenimento’ che altro. Stasera l’abbiamo dimostrato. Se sono tranquillo ora? C’è un proverbio fiorentino che evito di ripetere: tranquillo ha fatto una brutta fine, diciamo così. Per lo scudetto dovremo fare 11 punti in 6 partite”. Momento di flessione per la Juventus? “Era chiaro che ci sarebbero stati momenti difficili, venivano da nove vittorie, un problema per tutti. Non ho dubbi che non abbiamo avuto problema fisico a Milano, era uno svenimento. Stasera eravamo meno brillanti dal punto di vista fisico ma siamo andati bene come tenuta”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com