News

Roma-Fiorentina, comunicato ufficiale viola: “Ricorso non presentato, nessuna possibilità di successo”

Fiorentina

COMUNICATO FIORENTINA – Con un comunicato ufficiale la Fiorentina ha annunciato che non presenterà ricorso per l’errore dell’arbitro Nicchi in occasione del secondo rigore in favore della Roma. Nel match disputato ieri tra la viola e i giallorossi, quell’episodio si è rivelato determinante ai fini del risultato. Tuttavia la società non andrà per vie legale poiché ritiene nulla la possibilità di successo. L’auspicio però è che si rivedano alcune regole legate al Var per ridurre il più possibile i margini di errore.

Roma-Fiorentina, comunicato ufficiale viola: “Ricorso non presentato, nessuna possibilità di successo”

“La Fiorentina informa di non aver presentato ricorso in merito a quanto accaduto ieri sera in occasione del secondo rigore concesso alla Roma, in quanto – dopo un’analisi approfondita – ritiene preventivamente nulla la possibilità di ottenere qualsiasi tipo di successo.

Questo in quanto le regole attuali, incluse quelle del protocollo VAR, e la loro applicazione hanno ancora una forte preponderanza per l’assoluta discrezionalità dell’arbitro di gara su determinate situazioni.

Nel caso di Roma Fiorentina ciò si è anche tradotto nella scelta dell’arbitro di non ricorrere alla tecnologia, il che avrebbe potuto consentire di correggere quello che si ritiene e che tutti gli addetti ai lavori hanno analogamente condiviso un errore di valutazione sulla dinamica dell’azione di gioco.

La società continua a farsi promotrice affinché il dialogo istituzionale tra i vari soggetti del mondo del calcio porti presto a regole più chiare e uniformi, così da ridurre il più possibile i margini di errore”.

ESCLUSIVA – DE NICOLA: “MANOLAS CE LA FARA’ CON IL BARCELLONA? BISOGNA VEDERE… SARRI? MI FA PIACERE PER LUI. E LO SCUDETTO PERSO IN ALBERGO…”

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com