Napoli OF News

CdM – “A Barcellona no!”, la situazione in Spagna spaventa il Napoli

De Laurentiis al San Paolo con De Magistris

BARCELLONA NAPOLI – “A Barcellona no!” così titola l’edizione odierna de Il Corriere del Mezzogiorno in merito agli ottavi di ritorno di Champions League. Dopo l’ultima partita di campionato contro la Lazio, il Napoli sarà impegnati per la partita contro i blaugrana, contro i quali la squadra di Gattuso proverà a fare l’impresa al fine di conquistare la qualificazione al turno successivo.

La situazione Covid in Spagna spaventa il Napoli

In Spagna la situazione Coronavirus non migliora, anzi nell’ultimo bottino si registra una boom di contagi. Questo preoccupa il Napoli che vorrebbe spostare la partita in un luogo più sicuro per la salute dei propri calciatori. “I numeri dei positivi al Covid-19 in Catalogna preoccupano il Napoli che dovrà affrontare il Barcellona l’8 agosto al Camp Nou (a porte chiuse) per il ritorno degli ottavi in Champions League. L’emergenza pandemica in Spagna non migliora, anzi e sta spaventando il Napoli che per la verità monitora la situazione già da diverso tempo”.

CDS – DE LAURENTIIS IN LEGA: “SE SI FA MALE QUALCHE MIO GIOCATORE CHIEDO I DANNI”

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com