Interviste Juventus

Sarri, Sconcerti: “Vittima della Juventus. Gli hanno affidato una squadra sbagliata”

Sarri

SARRI SCONCERTI – Mario Sconcerti, ai microfoni di Tutto Mercato Web Radio, ha definito Maurizio Sarri “vittima” della Juventus. A suo dire, infatti, al tecnico di Figline Valdarno è stata affidata una squadra “sbagliata”, mal strutturata.

Sarri, Sconcerti: “Vittima della Juventus. Gli hanno affidato una squadra sbagliata”

“Maurizio Sarri è stato più vittima che colpevole alla Juventus, gli è stata data una squadra sbagliata. Conte all’Inter ha ricevuto tanto e ha fatto qualcosa, ma anche qualcosa di sbagliato. Anche in caso di fallimento, Sarri andrebbe confermato. Sarebbe un buon programma ma non so quanto sarebbe accettabile. La Juve di solito è molto sensibile se perde la Champions. Se la dovesse perdere nettamente, allora anche la società si distanzierebbe nettamente da Sarri. Di sicuro c’è che è una squadra sbagliata per Sarri. Inoltre prende troppi gol questa Juve, c’è qualcosa che non va a livello di schema”.

Giusta osservazione quella di Mario Sconcerti, che mette a confronto le esperienze di Sarri alla Juventus e Conte all’Inter. Il primo, mai accettato dalla tifoseria, non ha fatto particolari richieste di mercato, “accontentandosi” – per così dire – di ciò che aveva a disposizione. Il secondo, invece, nonostante abbia avuto tutti i calciatori richiesti anche nel mercato di gennaio, ha fallito l’obiettivo Scudetto.

Luca Cerchione

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com