Genoa Interviste News

Genoa, Preziosi: “Cessione del club? Non ci sono le garanzie”

Preziosi genoa

Cordata italo-inglese, imprenditore marocchino, c’è anche la pista svizzera. Nella calda estate del Grifone c’è un affollarsi di pretendenti o pseudo tali ma Enrico Preziosi chiarisce: “A oggi non ci sono le basi per trattative serie. Vendo il Genoa solo a chi è in grado di dare le stesse garanzie messe sul tavolo da me in questi anni”. Lo riporta il Secolo XIX.

Genoa, Preziosi: “Cessione del club? Non ci sono le garanzie”

L’imprenditore campano, patron dei rossoblu dal 2003, al quotidiano precisa: “Ad oggi non ci sono le basi per trattative serie. Vendo il Genoa solo a chi è in grado di dare le stesse garanzie messe sul tavolo da me in questi anni. E se una trattativa è seria non la si fa pubblicamente. Da quando è ripartito il campionato ho sofferto tanto, è stato un inferno ma mi prendo le mie responsabilità. Il club è in vendita ma finché non troverò la persona giusta continuerò a lavorare per rilanciarlo”. Preziosi – si legge su Il Secolo XIX – in questi giorni è ad Ibiza, sta lavorando insieme al neo ds Faggiano per progettare la nuova stagione. La prima mossa sarà l’annuncio del nuovo allenatore, non arriverà prima del 20 agosto visto che fino a quella sera lo Spezia sarà impegnato nella finale playoff. Vincenzo Italiano è il prescelto, l’intesa è già stata raggiunta.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com