Calciomercato Interviste Napoli Napoli OF

Napoli, Bagni: “Sta iniziando un nuovo ciclo. Se arriva Gabriel sono in una botte di ferro”

salvatore bagni
Salvatore Bagni

NAPOLI BAGNI – Salvatore Bagni ha concesso una lunga intervista ai taccuini del Corriere dello Sport in cui, ovviamente, ha parlato del Napoli. Squadra che l’ex azzurro ha definito in apertura di nuovo ciclo.

Napoli, Bagni: “Sta iniziando un nuovo ciclo. Se arriva Gabriel sono in una botte di ferro”

“Il Napoli è un club che sta passando da un ciclo all’altro: si è chiusa un’epoca, quella dell’estate del 2013, un mercato sontuoso che ha resistito sino ad oggi e che, tecnicamente, da Benitez ma soprattutto a Sarri ha regalato momenti importanti. Che quella squadra, così bella, non abbia vinto nulla, è una clamorosa ingiustizia”.

Sul mercato

“Andranno via Koulibaly e Allan, che rientrano in quel Progetto a lungo termine a cui ho fatto cenno. Saranno addii importanti, forse anche indispensabili, però, almeno in difesa, ci sono idee chiarissime, perché se arriva Gabriel, il Napoli sta in una botte di ferro. E’ un ragazzo dal futuro assicurato, arriva da un club, il Lilla, dove sanno fare
calcio. Io io una domanda sul regista me la pongo, perché Demme e Lobotka sono bravi ma entrambi non riescono a dare la verticalità che potrebbe servire. Lì in mezzo, un uomo che osi, che sappia trovare gli angoli di passaggio, che
non si limiti al paleggio orizzontale, ci starebbe benissimo”.

Ballottaggio Meret – Ospina: “Un rischio”

“Un anno si sopporta, due diventano insostenibili. E il discorso vale soprattutto per Alex Meret, che rischia di essere penalizzato dalla capacità di palleggio di David Ospina e dalla pressione che quella spesa, venticinque milioni, sostenuta dal Napoli per averlo diventi un peso. Immagino che il problema se lo siano già posti società e
allenatore e si siano dati un indirizzo per la stagione che verrà”.

Luca Cerchione

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con  www.gonfialarete.com