Interviste Milan News

Milan, Pioli: “Ci toglieremo delle soddisfazioni. Giusto che i tifosi chiedano la Champions”

Pioli milan

Intervenuto ai microfoni di Milan Tv, l’allenatore Stefano Pioli ha parlato del futuro del club meneghino, al quale aspetta una stagione di conferme e un obiettivo ben definito: la qualificazione alla prossima Champions League.

Milan, Pioli: “Ci toglieremo delle soddisfazioni. Giusto che i tifosi chiedano la Champions”

“L’approccio giusto è ripartire da zero – ha detto l’ex tecnico della Fiorentina -, nel senso che tutti in classifica ripartiremo allo stesso livello. Dobbiamo ricordarci bene quello che abbiamo costruito insieme: le idee, la filosofia che abbiamo creato e la voglia di stare insieme a Milanello. Siamo una squadra giovane che non è insieme da tanto, abbiamo gettato le basi e ora dobbiamo migliorare ulteriormente. Sicuramente sono stato favorito dall’esperienza degli ultimi mesi. Conosco la squadra e questo è un vantaggio che dobbiamo sfruttare, so che i ragazzi mi possono dare tanto, così come loro sanno cosa voglio io. È stata un’estate particolare, abbiamo avuto poco temo per preparare la nuova stagione e dobbiamo sfruttare al meglio il tempo a disposizione. Tutti stiamo lavorando per cercare di avere le idee chiare, sappiamo dove serve migliorare la squadra. Siamo in sintonia, la società sta provando a rinforzare la rosa. Il mercato sarà purtroppo lungo, ma quando c’è questa condivisione di intenti ci sia augura di poter lavorare al meglio”. Gli obiettivi sono chiari. “È giusto che i tifosi ci chiedano la qualificazione alla Champions League perché il Milan da troppo tempo manca a questa competizione. Bisognerà lavorare bene e cominciare al meglio il campionato per conquistare consapevolezza e migliorare la posizione della scorsa stagione. Il 17 settembre avremo la prima partita ufficiale (i preliminari di Europa League non saranno in partite di andata e ritorno come al solito, ma si giocheranno in gara unica, ndr), è importante perché è da dentro o fuori. Perderemo qualche nazionale ma le amichevoli serviranno per trovare unione. Ogni minuto in cui siamo qui a Milanello dobbiamo pensare a dare il meglio di noi stessi. Sarà una stagione impegnativa e dovremo toglierci soddisfazioni”, ha concluso Pioli.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com