Altre squadre News

Lega Pro, AIC minaccia sciopero e Ghirelli replica: “I calciatori dicano grazie ai presidenti”

ghirelli presidente lega pro

Comunicato stampa che non lascia spazio a interpretazioni con le parole al vetriolo del presidente di Lega Francesco Ghirelli, che attacca l’assocalciatori che ha annunciato lo stato di agitazione per l’intera categoria dei giocatori tesserati per le società militanti nel campionato di Serie C.

Lega Pro, AIC minaccia sciopero e Ghirelli replica: “I calciatori dicano grazie ai presidenti”

“Mi trovo ancora una volta costretto a replicare alla comunicazione pervenutami dall’Avv. Calcagno ed al conseguente comunicato stampa pubblicato da AIC riferito alla richiesta di abolizione delle liste di giocatori utilizzabili nel Campionato di Serie C nella stagione 2020/2021. Voglio subito evidenziare che nel drammatico contesto che stiamo vivendo trovo la minaccia di sciopero dell’AIC assolutamente irresponsabile ed irricevibile. Innanzitutto non risponde al vero la circostanza che la Lega Pro sia rimasta in silenzio. Sul nuovo regolamento mi sono confrontato in prima persona con l’Avv. Calcagno e in una successiva riunione collegiale alla quale hanno altresì partecipato alcuni membri del direttivo di Lega e dell’AIC, il DG dell’AIC ed il Segretario della Lega Pro, Emanuele Paolucci”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com