Napoli Napoli OF News

Denayer, l’agente: “L’interesse del Napoli è concreto. Jason è attratto dalla Serie A”

Denayer

Jesse De Preters, l’agente di Jason Denayer, è stato intervistato dalla redazione di ‘Punto Nuovo Sport Show’. Le principali domande che gli sono state poste riguardano la condizione fisica di Denayer, gli eventuali contatti con Giuntoli, cosa ne pensa di un ipotetico futuro al Napoli. Una domanda, infine, riguarda anche il rapporto d’amicizia tra Denayer e Mertens.

Denayer, l’agente: “L’interesse del Napoli è concreto. Jason è attratto dalla Serie A”

Di seguito, le domande e le risposte salienti dell’intervista all’agente del calciatore:
“Denayer è al top della sua carriera?

Non penso, ha 25 anni e ha già maturato sei stagioni in giro per l’Europa, in piazze caldissime e molto esigenti. Ha giocato in Turchia, con il Galatasaray e lì è importante reggere la pressione dei tifosi. Poi ha giocato al Celtic, dove gli veniva chiesto di vincere ogni partita.

Ha mai avuto rapporti con Giuntoli?

Due anni fa, prima che Jason firmasse per il Lione, contattai il Napoli di mia iniziativa per proporlo agli azzurri, anche perché sarebbe stata una piazza ideale per lui. Da allora, abbiamo ottimi rapporti con la dirigenza azzurra.

Perché non si unì al Napoli già due anni fa?

Allora non c’era un interesse concreto. Avevano già tanti giocatori in quel ruolo e non era una priorità per il Napoli. In questo lasso di tempo è migliorato molto, all’epoca giocava nel campionato turco, che non era considerato alla pari di quello italiano o francese.

E’ contento dell’ipotesi Napoli?

Jason sarebbe entusiasta di giocare a Napoli, ma è chiaro che l’ultima parola spetta agli azzurri. E’ ovvio che il ragazzo sia felicissimo al Lione, in questo momento, ma viste le sue prestazioni in Champions League, ha attirato l’attenzione di molti club.

Il rapporto tra Denayer e Mertens?

Jason è molto discreto sulle sue amicizie. Di certo so che non hanno parlato di Napoli ultimamente, altrimenti me lo avrebbe detto. Dries è uno dei ragazzi più simpatici dello spogliatoio, così come Jason. Sono le due anime del gruppo all’interno della Nazionale belga.

Contatti con Giuntoli nell’ultimo mese?

No, non ho parlato con lui di recente. L’interesse del Napoli comunque esiste ed è concreto. E’ chiaro, costerà qualcosina in più rispetto a due anni fa. Resta, comunque, un onore che il calciatore sia sulla lista di club come il Napoli. E’ sempre stato attirato dalla Serie A”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com