Altre squadre Interviste Napoli OF

Serie A, Sacchi: “Atalanta esempio di modestia. Più delle big. Coronavirus terribile”

Sacchi Baggio

Arrigo Sacchi ha rilasciato un’interessante intervista esclusiva a Gazzetta. La rosea ha interpellato l’ex ct azzurro riguardo il calcio italiano e il periodo travagliato che lo sport (e non solo) sta vivendo.

Serie A, Sacchi: “Atalanta esempio di modestia. Più delle big. Coronavirus terribile”

“Oggi le squadre sono più coraggiose, finalmente – afferma l’ex allenatore della nazionale ai Mondiali del ’94 negli USA -. Si cerca di giocare e di costruire, e non di bloccare l’avversario e poi ripartire. L’Atalanta è l’esempio di ciò che tutti dovrebbero fare. Per ora più di Juve, Inter e Milan. La squadra di Gasperini possiede la qualità più importante: la modestia. Che è come una benzina in una macchina: posso avere una Ferrari, ma se ho il serbatoio vuoto perdo anche da una Cinquecento. L’Atalanta è modesta e grazie ad essa tutti sono migliorati. E poi i calciatori hanno interiorizzato il gioco, altra dote fondamentale. Hanno una trama precisa, data dall’allenatore, e la seguono. Coronavirus? Viviamo in un periodo terribile, senza certezze. Gli allenatori faticano a tenere i giocatori concentrati. Guardate che sberle hanno preso squadre come il Liverpool, il Manchester City e persino il Bayern. E poi molti tecnici stanno sperimentando nuovi metodi, e tutti offensivi. Ecco perché si segna di più e si vedono più azioni d’attacco”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com