News

Coronavirus, arriva la prima partita interrotta: Inghilterra-Scozia U-19 fermata sul 3-1

Coronavirus

CORONAVIRUS PARTITA INTERROTTA – Incredibile quanto accaduto stasera: la partita Inghilterra-Scozia under-19 è stata interrotta a causa del Coronavirus. Infatti, al minuto 43 e sul punteggio di 3 a 1, l’arbitro è stato avvertito della positività al virus del membro di una delle due compagini.

Coronavirus, arriva la prima partita interrotta: Inghilterra-Scozia U-19 fermata sul 3-1

Mentre in Italia ci si chiede ancora se le Aziende Sanitarie Locali abbiano o meno l’autorità per dire la loro anche nel calcio – come se i calciatori non fossero esseri umani – in barba al protocollo stilato dalla Lega Serie A, nel mondo il Coronavirus non smette di stupire. Ed ovviamente, in negativo. Ieri, infatti, per la prima volta nella storia del calcio, una partita è stata interrotta mentre si stava già giocando. La gara in questione è Inghilterra-Scozia under-19, e, mentre si era sul risultato di 3-1, al minuto 43 l’arbitro ha dovuto utilizzare il triplice fischio. Il motivo è che il direttore di gara è stato avvertito della positività al virus di un membro dello staff di una delle due squadre. Tutti negli spogliatoi, col magone nel cuore: il calcio, stavolta, ha perso la sua personalissima partita contro il Covid-19.

Juve-Napoli, Bogdani: “La salute prima di tutto, ma il campionato non va alterato”

Petagna, Cacia: “In Serie A fa facilmente quello che faceva in B. Crescerà ancora”

Ounas, Cagliari: “Ci siamo fiondati su di lui subito dopo la delusione per Nainggolan”

Napoli, Sky: “La ‘bolla’ sta cementando il gruppo. Rosa più competitiva dello scorso anno”

Luca Cerchione

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com