News

Sarri, GdS: prima la risoluzione con i bianconeri, poi verso Roma o Fiorentina

Sarri juve

Il ritorno in panchina di Maurizio Sarri è sicuramente una buona notizia per tutti gli amanti del suo gioco. Per gli altri tecnici di Serie A, Sarri rappresenta certamente un timore, un rivale che fa paura. Fiorentina e Roma in pole, come possibile panchine. Ritorno in città per il tecnico? Ingaggio top? Ne parla La Gazzetta dello Sport.

Sarri, GdS: prima la risoluzione con i bianconeri, poi verso Roma o Fiorentina

Per prima cosa, bisognerebbe trattare la risoluzione del contratto con la Juventus, cosa giudicata possibile dal momento che per i bianconeri vi sarebbe un risparmio di 5,5 milioni di euro. A quel punto la scelta: proseguire su un’altra panchina? Le pretendenti più vicine restano Fiorentina e Roma. Nel primo caso, si tratterebbe di una scelta di vita per il tecnico, il quale potrebbe sostanzialmente “accontentarsi”, abbassando le sue pretese, ma significherebbe anche fare ritorno nella sua città. D’altro canto, la posizione di Iachini non è del tutto stabile. Per Sarri, però, l’ingaggio top potrebbe essere una priorità. L’altro club è la Roma che ugualmente, per l’importante passivo in bilancio che registra, non potrebbe assicurare cifre altissime al tecnico. Inoltre, nel taccuino giallorosso vi sono anche altri nomi, come quello di Allegri.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com