Napoli Napoli OF

Juventus-Napoli, TuttoJuve: “De Laurentiis e Gravina vogliono play-off per…”

Juventus-Napoli

JUVENTUS NAPOLI TUTTOJUVE – Juventus-Napoli continua a portarsi dietro strascichi importanti, tanto che oggi dal portale TuttoJuve è arrivata una forte accusa al sistema calcio.

Juventus-Napoli, TuttoJuve: “De Laurentiis e Gravina vogliono play-off per…”

“Un Napoli che ottenesse di rigiocare sarebbe un precedente: buono per ogni società che d’ora in avanti si dovesse trovare nelle condizioni ‘sanitarie’ dei partenopei. Con il campionato che facilmente potrebbe finire a donne di facili costumi. Tra covid, tribunali e ricorsi, la panacea offerta sarebbe quella dei play off. Del resto lo stesso De Laurentiis l’aveva candidamente (?) confessato prima che il torneo iniziasse…”

La “confessione” di De Laurentiis

“Stiamo lavorando (De Laurentiis e chi altro? n.d.r ) con il presidente Gravina per un format che preveda i play-off e i play out. Che renda più competitivo e interessante il torneo che nelle ultime stagioni è stato ad appannaggio di una sola società. Magari non subito, ma la prossima stagione”.

Prosegue l’articolo

“Per dirla con Peppino Pappagone: eqqueqquà . E visto che Gravina è un politico e che alle viste c’è il rinnovo della presidenza federale (ergo Gravina ha bisogno dei voti), la soluzione probabilmente sarà cerchio-bottista: un buffetto al Napoli (un punto in meno in classifica) per salvare la faccia e si rigiocherà. Con la promessa al ministro Spadafora (capolavoro di cerchiobottismo il suo comunicato) che d’ora in avanti il protocollo (bolla ed affini) verrà corretto e rispettato alla lettera. Ma anche con l’impegno da parte di Spadafora che le Asl si intrometteranno solo in casi gravi e di accertato pericolo sanitario. Pericolo che c’è: nelle ultime ore 4 giocatori dell’Inter sono risultati contagiati. Il Genoa (con 17 contagiati ) non si comprende come farà a disputare la prossima di campionato: forse inviando la Primavera. E’ evidente che un protocollo fatto con i piedi, debba essere rivisto. Ma il Napoli di contagiati ne aveva solo due. E con due avrebbe potuto giocare. Come da protocollo e come avevano fatto altre società”.

Ilicic, Gasperini: “Ero scettico riguardo il suo ritorno, ma ora sono fiducioso”

Osimhen, Piccinini: “Che colpo del Napoli! Sarri mette pressione a diversi allenatori”

Luca Cerchione

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com