Altre squadre News

Serie A, Gazzetta: “Causa Covid-19 c’è stato un calo del 5% sul monte ingaggi”

Serie A lega

SERIE A MONTE INGAGGI – Gazzetta dello Sport ha reso noti i dati riguardo i monte ingaggi delle squadre di Serie A: a quanto si apprende, quest’anno c’è stato un calo del 5%. Nei cinque campionati precedenti, partendo dal 2015/16, c’era stato un incremento costante da un minimo del 3% (2017/18) ad un massimo del 20% (2019/20). Visto l’incredibile incremento del totale dei compensi riconosciuto dalle società ai calciatori nella stagione 2019/20, potrebbe non essere soltanto colpa della crisi economica post Covid-19, dunque, ad aver fatto segnare la decrescita del 5%. Va anche ricordato che dalla scorsa stagione le squadre possono sfruttare il Decreto Crescita, che consente di pagare meno tasse sugli stipendi dei tesserati che provengono dall’estero. In sostanza, la cifra lorda elargita dalle società non è più pari a quasi il doppio del netto riconosciuto all’atleta.

Serie A, Gazzetta: “Causa Covid-19 c’è stato un calo del 5% sul monte ingaggi”

Monte ingaggi Serie A delle ultime sei stagioni, secondo Gazzetta Dello Sport.

  • 2015/16: 882 milioni di euro;
  • 2016/17: 927 milioni (+5% rispetto all’anno precedente);
  • 2017/18: 955 milioni (+3%);
  • 2018/19: 1.129 milioni (+18%);
  • 2019/20: 1.360 milioni (+20%);
  • 2020/21: 1.288 milioni (-5%).

Luca Cerchione

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com

POTREBBE INTERESSARTI

Napoli, Curva A: “Inopportuno parlare di calcio quando è a rischio il futuro”

SSC Napoli: “Arrivati gli esiti del giro di tamponi effettuati stamattina al gruppo squadra”

Ghoulam cuore d’oro: regala kit alla squadra del quartiere di Saint-Etienne dov’è nato

Mertens su Instagram: “Un’altra settimana e dobbiamo cambiare sport…” – Foto