News

Nuovo Dpcm in arrivo: quarantena di 10 giorni e stop agli sport amatoriali da contatto

Si va verso un nuovo Dpcm. Il Governo si muove per tentare un argine alla seconda ondata di contagi in Italia. I casi di Coronavirus salgono, i dati italiani si stanno tristemente uniformando a quelli dei paesi europei più colpiti dal Covid-19, come Spagna e Francia. Tuttavia, la situazione italiana resta più tranquilla rispetto a quella europea. Rimane sotto controllo il dato delle ospedalizzazioni, che resta un punto sul quale non si possono ammettere distrazioni. Vietato fare passi falsi. Dalla riduzione della durata della quarantena e lo stop al doppio tampone negativo al blocco delle “partitelle” tra amici: ecco cosa cambierà con il nuovo Dpcm.

Nuovo Dpcm in arrivo: quarantena di 10 giorni e stop agli sport amatoriali da contatto

Il nuovo Dpcm avrà come oggetto lo sport amatoriale. Stop a partite di calcetto o beach volley. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, sono circa 21 milioni di italiani che praticano sport a livello amatoriale. Resta aperta la possibilità di footing e attività sportiva nei parchi, all’aperto, senza l’uso della mascherina. Quest’ultima, invece, dovrà necessariamente essere indossata per passeggiate.

Altro punto che sarà toccato da questo nuovo Dpcm è la durata della quarantena, che verosimilmente sarà ridotta, da 14 a 10 giorni. Via al doppio tampone negativo, servirà un solo tampone da effettuarsi al termine appunto dei 10 giorni di quarantena.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com