Interviste Napoli Napoli OF News

Milik, le difficoltà e la Nazionale: “Il confronto con l’Italia non mi ha molto emozionato”

Milik

L’intervista rilasciata in patria da Arek Milik offre numerosi spunti di riflessione. Parla di tutto, dei suoi ultimi mesi, del problema a Napoli e della sua esperienza in Nazionale. Particolare attenzione è rivolta al rapporto con il Ct polacco. Rivolge, infine anche una riflessione a Lewandowski.

Milik, le difficoltà e la Nazionale: “Il confronto con l’Italia non mi ha molto emozionato”

Le parole di Arek Milik: “Il confronto con l’Italia in Nations League non mi ha molto emozionato nonostante abbia alcuni amici italiani. Non ho giocato molto ed è stata una delusione. Però sono successe anche alcune cose che mi hanno costretto a stare fuori: alcuni acciacchi, o anche solo un raffreddore. Altre volte, l’allenatore ha pensato di cambiare la squadra, magari giocando con tre centrocampisti. In realtà però, la partita contro la Finlandia, nel bel mezzo dei miei problemi col Napoli, mi ha fatto capire che il tecnico pensa a me e ho sentito la sua fiducia. L’ho apprezzato molto. Lewandowski? E’ un’ispirazione. Sono contento che un calciatore polacco abbia dimostrato che è possibile avere grande successo anche a livello internazionale. E’ un modello per molte persone e in molti modi. A partire dal fatto che vuole migliorare costantemente, ogni giorno”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com