Interviste Napoli Napoli OF News

Pedullà: “Llorente? Deluso per non aver ricevuto offerte all’altezza”

Llorente

LLORENTE NAPOLI – Fernando Llorente e la delusione all’ombra del Vesuvio. L’attaccante del Napoli, fuori dal progetto di Gattuso, ha scartato diverse offerte ricevute non solo in Italia ma anche dall’estero. Offerte considerate non all’altezza e che hanno spinto lo spagnolo a restare ancora in azzurro piuttosto che rimettersi in gioco. Lo riferisce Alfredo Pedullà, esperto di mercato, a WilliamHillNews:

“Aveva scelto il Napoli perché ammaliato da Ancelotti, molto presto ha scoperto invece un insopportabile parcheggio in panchina. Insopportabile e allo stesso tempo inevitabile perché Gattuso ha frequentato altre strade per trovare la quadratura del cerchio e per consentire al Napoli di risollevarsi lasciando alle spalle un tremendo periodo di crisi sia in campo che fuori. Llorente avrebbe potuto tornare in Spagna, ma non lo aveva certo chiamato il Real oppure l’Atletico, e ha detto no. E avrebbe potuto accettare una Serie A di secondo piano, ma comunque onorevole: ha scartato lo Spezia, ha flirtato con il Bologna, ha parlato per qualche ora al telefono con Ranieri – non l’ultimo della compagnia – decidendo di rifiutare. Llorente preferisce il Maschio Angioino come panorama ancora per qualche mese piuttosto che rimettersi in gioco. Deluso lui per non avere avuto offerte all’altezza (avrebbe fatto la quarta punta con Inter o Juve), ma anche chi immaginava che ci avrebbe messo un minimo di orgoglio pur di tornare in quota. Nulla”.

Giovanni Maria Varriale

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com