Lazio News

Lazio – La Repubblica: “La Procura di Avellino ha chiesto le controanalisi di 7 tamponi “

Ivo Pulcini

L’edizione odierna de La Repubblica dedica spazio al caso tamponi Lazio. Ancora caos, dunque, tra le file dei biancocelesti. Il medico Pulcini del club di Claudio Lotito è stato ascoltato dalla Procura della Figc. L’oggetto dell’inchiesta sulla Lazio è la possibile violazione dei protocolli sanitari previsti per contrastare l’emergenza Covid-19. Il dato davvero rilevante di oggi è che la Procura della Repubblica di Avellino ha fatto una richiesta ben specifica: le controanalisi di sette tamponi. Si attendono, nei giorni a venire, successivi sviluppi.

Lazio – La Repubblica: “La Procura di Avellino ha chiesto le controanalisi di 7 tamponi “

Le parole de La Repubblica: “Il medico sanitario della Lazio, Ivo Pulcini, è stato ascoltato ieri dalla Procura federale della Figc, che martedì 3 novembre ha aperto un’inchiesta sulla società di Lotito per “possibili violazioni dei protocolli sanitari”. A interrogare il dottor Pulcini due ispettori, Scarpa e Ricciardi, con il procuratore capo Giovanni Chiné collegato da remoto. Gli inquirenti hanno chiesto spiegazioni su quanto accaduto tra il 26 ottobre, il lunedì prima della gara di Champions a Bruges, e la partita del 1° novembre contro il Torino. La Procura avrebbe avanzato però dubbi sulle comunicazioni alla Asl da parte del club”.

Prosegue il quotidiano: “Intanto la Procura della Repubblica di Avellino ha chiesto le controanalisi sui 7 tamponi già riprocessati al laboratorio Merigen di Napoli il 7 novembre. E’ però slittato almeno fino a lunedì il deposito dei risultati della perizia sui test da parte della dottoressa Landi”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com