Interviste Napoli OF News

Osimhen, il rappresentate: “Ha dolore al braccio, vuole esserci col Milan”

Osimhen

OSIMHEN MILAN – “Ho sentito Victor, sta bene. C’è ancora un po’ di dolore al braccio, nelle prossime ore ne sapremo di più”, queste le parole di Roberto Calenda, rappresentante italiano di Osimhen. Ai microfoni de Il Mattino ha rilasciato alcune dichiarazioni sulle condizioni dell’attaccante azzurro: “Diventa impossibile fare una diagnosi completa. Anche, perché bisogna capire dove sente dolore, movimenti con il braccio riesce a farli, anche se la spalla resta un punto interrogativo”.

Osimhen, il rappresentate: “Vuole esserci contro il Milan”

L’interrogativo è se il centravanti ce la farà per la partita contro il Milan: “Bisognerà aspettare gli accertamenti, saranno fatti a Napoli nelle prossime ore quando il ragazzo tornerà a disposizione della società. Le radiografie fatte qui, ci diranno se potrà esserci”. Calenda sottolinea: “Tutto, al momento, è in divenire, ma Victor mi ha espresso il suo desiderio di giocare”. Dunque, i prossimi esami ai quali sarà sottoposto il calciatore dirà di più sull’entità dell’infortunio.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com

LEGGI ANCHE

Repubblica – Emerson Palmieri, contatti con il Chelsea: Ghoulam candidato per l’uscita