Interviste Napoli Napoli OF News

Wyscout, il fondatore: “Collaboriamo con 2000 club al mondo e tutto nacque in un piccolo appartamento” [ESCLUSIVA]

Wyscout
A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Matteo Campodonico, fondatore di Wyscout

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Matteo Campodonico, AD e fondatore di Wyscout.

Wyscout, il fondatore: “Collaboriamo con 2000 club al mondo e tutto nacque in un piccolo appartamento” [ESCLUSIVA]

“Tra un mese avremo nostre troupe a riprendere un torneo giovanile in Camerun, immagini esclusive di ragazzi africani. C’erano già l’anno scorso alcuni scout di squadre come Atalanta e Liverpool. Anche per noi il COVID-19 ha cambiato le cose, il mercato è cambiato, viaggiare è più difficile. Generalmente organizziamo questo forum nel quale ognuno si fa dei meeting. Ci sono centinaia di club e agenzia, funziona come degli appuntamenti al buio. Io sono un procuratore, voglio parlare con un club e via video mi compare un rappresentante della squadra in questione. Oggi questo si può fare, i club sono molto contenti..

Quante società sono iscritte a Wyscout? Abbiamo circa 2000 club in tutto il mondo, lavoriamo in tantissimi Paesi. Abbiamo contatti con il Barcellona ma pure con club di Panama e Vietnam. Ognuno ha il suo mercato. Quando abbiamo iniziato lavoravamo solo per squadre italiane, poi siamo andati in Inghilterra e altrove. A oggi, lavorano in Wyscout circa 600 persone. Ci sono funzioni di marketing ma pure quelle operative di raccolta video, facciamo accordi con leghe e tornei, con le televisioni e gli stessi club. Tutto questo è nato in un appartamento al terzo piano di Chiavari”.

Claudio Agave

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com