Lazio News

Lazio, il primo volo con l’aereo personalizzato è da dimenticare: arriva, ma non riparte

Claudio Lotito presidente lazio

A causa di pioggia, vento e scarsa visibilità, il gruppo biancoceleste ieri sera si è trasferito in pullman all’aeroporto di Lamezia, da dove con un volo Alitalia è arrivato a Fiumicino verso mezzanotte.

Lazio, il primo volo con l’aereo personalizzato è da dimenticare: arriva, ma non riparte

I problemi all’apparecchio erano infatti comparsi durante la tratta di andata: il maltempo che imperversava sulla Penisola aveva messo a dura prova la stabilità dell’aereo tanto che anche sui social erano comparsi alcuni commenti sul viaggio che non era stato tra i più sereni. Tra chi aveva raccontato la disavventura, anche bomber Ciro Immobile che poi sarà protagonista in campo contro il Crotone. “Ho sudato più ieri di oggi” aveva scritto il centravanti di Simone Inzaghi. Non è iniziato sotto buoni auspici il rapporto tra la Lazio e il proprio aereo, voluto fortemente dal presidente Lotito. Dopo le critiche social di Luis Alberto che hanno generato qualche tensione poi rientrata – tanto che lo spagnolo non solo ha giocato ma ha anche indossato la fascia da capitano -, il primo volo ufficiale è stato caratterizzato da forti turbolente e si è trattato, alla fine, del solo volo d’andata verso Crotone.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com