Interviste News

Coronavirus, la Pfizer aggiorna il calendario vaccini. Mangiacavalli: “Vaccinarsi è obbligo morale per gli infermieri”

“La Pfizer ha appena comunicato agli uffici del Commissario straordinario per l’emergenza Covid un diverso calendario per la consegna dei vaccini in Italia, previsti per questa settimana dal contratto sottoscritto con l’Unione Europea”.

Coronavirus, la Pfizer aggiorna il calendario vaccini. Mangiacavalli: “Vaccinarsi è obbligo morale per gli infermieri”

E ancora: “Le 469.950 dosi di vaccino arriveranno sul territorio italiano nella tarda serata di oggi. Le consegne, comunica ancora l’azienda, proseguiranno anche nelle giornata del 31 dicembre”. È quanto fanno sapere gli uffici del Commissario Straordinario per l’emergenza Covid Domenico Arcuri. “La prima fase della campagna di vaccinazione di massa riguarderà, come noto, il personale sanitario e sociosanitario e il personale e gli ospiti delle residenze per anziani su tutto il territorio”, ricordano in una nota la struttura commissariale. Dal Fnopi: “Vaccinarsi contro il Covid è, per gli infermieri, un obbligo morale. Ma, rispetto a eventuali opposizioni, credo sia importante lavorare a livello culturale più che pensare a imposizioni. Se però lo Stato dovesse decidere per un obbligo legale, noi ovviamente rispetteremo le indicazioni”. Così Barbara Mangiacavalli, presidente della Federazione nazionale degli Ordini degli infermieri, tra i primi vaccinati al V-Day di domenica 27 dicembre, all’Adnkronos Salute.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com