Altre squadre Interviste

Frosinone, il presidente Stirpe: “Niente ASL per rispetto delle regole. Protocollo andrebbe aggiornato”

Frosinone Stirpe

STIRPE FROSINONE PISA – Maurizio Stirpe, presidente del Frosinone, sulle pagine de “Il Corriere della Sera” ha parlato della gara rinviata contro il Pisa a causa delle numerose positività all’interno del gruppo squadra:

“Le regole prevedono che i positivi devono essere individuati a 48 ore dalla partita, noi ne abbiamo riscontrati molti il giorno prima quindi, anche avessimo voluto, non avremmo potuto rinviare il match con il Pordenone. Ma che senso ha? Il protocollo era stato preparato mesi fa, andrebbe aggiornato. ASL? Non abbiamo voluto coinvolgerla perché siamo per il rispetto delle regole e ritengo che il calcio e la FIGC abbiano gli strumenti per evitare interferenze, basta volerlo”.

Giovanni Maria Varriale

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com

Leggi anche:

Osimhen, l’intermediario: “Speriamo stia presto meglio, senza di lui non è lo stesso Napoli” [ESCLUSIVA]