Interviste

Coronavirus, Conte: “Primi risultati del vaccino si avranno verso aprile”

conte

CONTE CORONAVIRUS VACCINO – Due milioni e 350mila dosi di vaccino anti Coronavirus entro il mese di gennaio. E’ quanto affermato dal presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, nella consueta conferenza stampa di fine anno:

“Entro gennaio in Italia dovremo avere 2 milioni e 350mila vaccini: oltre a quello di Pfizer arriverà anche un altro vaccino, quello di Moderna, perché l’Ema dovrebbe pronunciarsi entro i primi di gennaio. Io stesso lo farei subito, ma cerchiamo di rispettare le priorità. I primi risultati veri si avranno, a detta degli esperti, quando avremo vaccinato 10/15 milioni di cittadini e non credo avverrà prima di aprile. Allora si concluderà la fase 1. Confidiamo di poter avere una buona percentuale di popolazione su base facoltativa”.

Giovanni Maria Varriale

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com