Calciomercato

Milik, Sportitalia: “Il Napoli ha abbassato il prezzo del cartellino a 10-12 milioni”

Arek Milik

MILIK SPORTITALIA NAPOLI – Il Napoli avrebbe abbassato le pretese economiche per il cartellino di Arek Milik, secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà, collega di Sportitalia.

Milik, Sportitalia: “Il Napoli ha abbassato il prezzo del cartellino a 10-12 milioni”

“Una pista già raccontata a luglio e che ora torna attuale dopo la risoluzione del rapporto con Diego Costa e quindi con la necessità di prendere un altro attaccante. Rispetto a luglio si è defilato il Tottenham, abbiamo visto com’è finita con Roma e Fiorentina, la Juve sarebbe un’eventuale opzione a zero, l’Atletico è in corsa e avrebbe il gradimento del polacco. Il problema è il cartellino: il Napoli è sceso da 15 milioni a 10-12, più 10 che 12. La proposta attuale degli spagnoli (che negli scorsi mesi avevano chiesto Fabian Ruiz al Napoli, offrendo invano 50 milioni) è inferiore del 50 per cento, semplicemente perché l’Atletico sa di poter prendere Milik a parametro zero dal primo febbraio. Per il momento De Laurentiis tiene questa posizione, per una linea di principio rispetto a quanto accaduto negli ultimi mesi. Ma le cose ovviamente potrebbero cambiare più avanti”.

Luca Cerchione

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com

LEGGI ANCHE

Juventus, Jeep aumenta la sponsorizzazione a 45 milioni di euro all’anno

Figc, ora è ufficiale: i calciatori potranno giocare in tre squadre nella stessa stagione

Milik, Sconcerti: “Sono certo abbia già squadra, altrimenti sarebbe paradossale”