Altre squadre News

Agnelli-Conte, ci eravamo tanto amati: il presidente offende il mister a fine gara

Agnelli juventus

AGNELLI CONTE – Che il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, e l’ex allenatore dei bianconeri, Antonio Conte, non si fossero lasciati bene, è un dato di fatto. Ciò che non era noto ai più, però, è che, evidentemente dopo stasera, tra i due non scorre buon sangue nemmeno oggi. Infatti, alla fine della semifinale di Coppa Italia Juve-Inter – 0-0 che ha qualificato i padroni di casa per la finale – il numero uno dei torinesi si è lasciato andare a qualche parola di troppo nei confronti del tecnico nerazzuro.

Agnelli-Conte, ci eravamo tanto amati: il presidente offende il mister a fine gara

Al triplice fischio di Juventus-Inter, il presidente Andrea Agnelli, lasciando il suo solito posto nella tribuna dell’Allianz Stadium, ha rivolto alcune frasi a dir poco ingiuriose nei confronti di Antonio Conte. Ognuno si farà la propria idea dopo aver visto il video, ma il web è già diviso tra chi parla di un “pagliaccio” rivolto dal presidente al mister e chi invece, più maliziosamente, afferma di aver inteso un consiglio del patron ad Antonio su dove mettere il dito con cui più volte ha indicato il fallo all’arbitro. Qualunque sia la verità, di certo non è stato un bello spettacolo.

Luca Cerchione

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com

LEGGI ANCHE

Gattuso, Sconcerti: “Vorrei vederlo più ‘Ringhio’ e meno ‘spagnoleggiante’”

Juventus-Inter 0-0: i nerazzurri sbattono sul muro bianconero. Pirlo in finale di Coppa Italia