Interviste Napoli OF News SOCIAL

Maradona, la figlia Giannina choc: “Se mi dovessi suicidare di chi sarebbe la colpa?”

“Se mi dovessi suicidare a causa di tutto quello che dicono contro di me, di chi sarebbe la colpa? Di nessuno, vero? Perché a nessuno interessa niente. Dicono la prima cosa che viene loro in mente e, se poi viene dimostrato il contrario, non importa. Se non avessi un figlio, la famiglia e qualche amico…”.

Maradona, la figlia Giannina choc: “Se mi dovessi suicidare di chi sarebbe la colpa?”

La ragazza è solita rispondere sui social ad alcune domande in merito alla morte del padre Diego e non le ha mandate a dire nei confronti di una giornalista. Su canale 13, Sandra Borghi ha lanciato accuse non troppo velate alle figlie di Diego per la scomparsa dell’ex campione: “Dov’erano le figlie in questa storia? Non hanno visto niente?”. La figlia di Maradona, che usa molto i social così come la sorella Dalma, ha risposto facendo appunto allusioni al suicidio: “Se mi dovessi suicidare a causa di tutto quello che dicono contro di me, di chi sarebbe la colpa? Di nessuno, vero? Perché a nessuno interessa niente. Dicono la prima cosa che viene loro in mente e, se poi viene dimostrato il contrario, non importa – aggiunge – sono una donna forte e il tempo dimostrerà come sono andate le cose. Se non avessi un figlio (il piccolo Benjamin, di 11 anni, avuto con Aguero, ndr), i miei pochi amici e la mia famiglia, con le molestie che ricevo e la vita che mi è stata scombussolata mi sarei già suicidata”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com