News

Camorra, è morto Cutolo: il “Professore di Ottaviano” aveva 79 anni

cutolo

CAMORRA MORTO CUTOLO – Raffaele Cutolo, boss e creatore della “Nuova Camorra Organizzata”, è morto stasera a 79 anni, dopo una vita passata in carcere.

Camorra, è morto Cutolo: il “Professore di Ottaviano” aveva 79 anni

Non si è mai saputo se la sua pazzia fosse stata tutta una messa in scena per ridurre le sue condanne, sta di fatto che dal manicomio giudiziario di Aversa era riuscito anche ad evadere. Nella sua carriera criminale, iniziata da giovanissimo dopo aver ucciso a mani nude un uomo per aver approcciato sua sorella Rosetta, è stato il fondatore della Nuova Camorra Organizzata. Il potente clan che ha messo a ferro e fuoco il vesuviano, riuscendo ad arrivare  fino a Napoli. Nella sua vita è stato anche padre di un figlio avuto, grazie all’inseminazione artificiale, di una giovane “fan” delle sue vicissitudini. Proprio la sorella Rosetta ha gestito, in libertà, la cosca criminale avviata dal temibile “Professore e’ Vesuviano”, così chiamato per la sua cultura non consona ad un galeotto. Personaggio sui generis che, nel bene e – soprattutto – nel male, ha scritto un gran pezzo della storia di Napoli.

Luca Cerchione

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com

LEGGI ANCHE

Gattuso, Iezzo: “Spero rimanga, ma se va via consiglio De Zerbi a De Laurentiis”