Interviste Napoli OF

Napoli, Zielinski: “Sconfitta difficile da spiegare. In campo non dimostriamo coesione? No, ci manca solo cinismo”

Piotr Zielinski

NAPOLI ZIELINSKI – Piotr Zielinski ha provato a spiegare, ai microfoni di Sky Sport, la sconfitta del Napoli contro il Granada per 2-0 nell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Il centrocampista esonera l’allenatore da responsabilità, accusando sé stesso ed i compagni per la mancanza di risultati.

Napoli, Zielinski: “Sconfitta difficile da spiegare. In campo non dimostriamo coesione? No, ci manca solo cinismo”

“E’ difficile spiegare questa sconfitta. Sapevamo che il Granada è una squadra tosta che pressa bene ed attacca bene. Avremmo dovuto evitare quegli errori che ci hanno portato a subire due gol. Nel primo tempo non abbiamo fatto bene, nel secondo siamo stati migliori. Assenze? Stanno incidendo tanto, però abbiamo tanti giocatori di qualità, dunque possiamo e dobbiamo fare meglio. Non dimostriamo in campo di essere uniti? E’ difficile da spiegare, scendiamo in campo per vincere e cerchiamo di dare tutto. Ci manca cattiveria sotto porta, anche io ho sbagliato due occasioni dove potevo fare meglio e la gara sarebbe finita diversamente. La responsabilità è solo di noi calciatori, di nessun altro. Sarebbe stato meglio riuscire a fare un gol, stasera, ma al ritorno, in casa, proveremo lo stesso a fare l’impresa per passare il turno”.

Luca Cerchione

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com