Altre squadre Brescia News

Brescia, blitz della Guardia di Finanza: Cellino indagato per reati fiscali

Alla della partita contro la Cremonese, c’è preoccupazione nell’ambiente bresciano per i controlli nella sede del club e in casa del presidente Massimo Cellino.

Brescia, blitz della Guardia di Finanza: Cellino indagato per reati fiscali

Controlli in corso in casa rondinelle. La notizia si è diffusa alla vigilia di una gara importantissima in chiave campionato (il derby lombardo contro la Cremonese, ndr), suscitando preoccupazione nell’ambiente biancazzurro: è la Guardia di Finanza ad essere entrata nella sede di via Solferino, in città, ma non solo: le perquisizioni sarebbero in corso anche nella casa del presidente Massimo Cellino sul lago di Garda, a Padenghe. Il proprietario del Brescia sarebbe iscritto nel registro degli indagati nell’ambito di un’inchiesta sui reati fiscali.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com