Interviste News

Atalanta, Percassi: “Arbitraggio da shock, Real Madrid strafavorito! Ho segnato tutti gli errori per non dimenticarli”

ULTIME ATALANTA – Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, il presidente dell’Atalanta Antonio Percassi è tornato a parlare della partita contro il Real Madrid. Il patron della Dea non ha ancora digerito l’arbitraggio ricevuto affermando di aver notato una soggezione palese dell’arbitro nei confronti della squadra più blasonata.

Atalanta, Percassi: “Arbitraggio da shock, Real Madrid strafavorito! Ho segnato tutti gli errori per non dimenticarli”

“Arbitraggio contro il Real Madrid? Uno shock, mi sono venuti i brividi: troppo assurdo, una partita rovinata così. Ho pensato: ‘non è vero, avrà sbagliato a tirare fuori il cartellino’. L’impressione che mi è rimasta addosso di tutta la partita è una: soggezione. E’ stata strafavorita la squadra più importante, sulla carta e per la storia. Che poi, dire impressione è sbagliato. Il termine impressione può andare bene se c’è un solo episodio dubbio. Io, da quanti ce ne sono stati, me li sono dovuti appuntare per non rischiare di dimenticarne qualcuno.

Cosa salvo della partita? La straordinaria capacità dell’Atalanta di giocare una partita non ‘sua’. Prima dell’espulsione, penso a quell’occasione di testa di Gosens, si vedeva che poteva venir fuori una sfida interessante. Dopo è stata un’altra partita, e questo è uno dei miei rimpianti. In 11 contro 11 sarebbe stato più chiaro il livello a cui potevamo arrivare in questa sfida. Poi magari la perdi e ci sta, ci mancherebbe. Ma sarebbe stata una sfida bella da vedere”.

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com

LEGGI ANCHE

Napoli-Granada, la moviola della Gazzetta: l’arbitro Siebert non brillante, fa fatica a tenere in mano la partita