Altre squadre Interviste News

FIFA, Infantino: “Stiamo lavorando ad un’unione tra campionati nazionali”

infantino presidente fifa

Il maggior organo del calcio sarebbe orientato a cambiare la propria posizione nei confronti dei campionati transfrontalieri, per cercare di aiutare quei Paesi che stanno lottando per competere con i giganti del mondo del pallone. A svelare questa possibilità è stato il presidente dell’organo di governo del calcio mondiale, Gianni Infantino. Lo riporta Calcio & Finanza.

FIFA, Infantino: “Stiamo lavorando ad un’unione tra campionati nazionali”

Da come si legge dall’agenzia di stampa britannica Reuters, la FIFA si è sempre opposta ai tentativi di creare leghe multinazionali, affermando che la base del gioco del calcio era la competizione nazionale. Lo stesso pensiero della UEFA, da sempre orientata al blocco di iniziative di questo tipo. Eppure, di fronte al potere commerciale dei grandi campionati, come la Premier League, la Liga e le altre, Serie A compresa, che formano il blocco delle cosiddette “Big 5 Leagues”, Infantino ha affermato che l’idea di nuove strutture dovrebbe essere presa in considerazione. “Dobbiamo essere aperti alle discussioni – afferma il massimo rappresentante FIFA, Gianni Infantino -. I belgi e gli olandesi hanno discusso la creazione di un campionato del Benelux e queste discussioni vanno avanti da 20 anni e noi diciamo sempre di no, perché ci basiamo sui campionati nazionali. Ma forse aiuterebbe? Forse è l’unica via d’uscita, forse in Europa ci devono pensare, forse in Africa. Stavo proponendo qualcosa di simile per l’Africa. Penso che abbiamo il dovere di studiare queste cose poi vedremo dove andranno a finire”, ha concluso.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com