Napoli Napoli OF News

HLN, l’intervista a Mertens: “A Napoli sto vivendo una favola. Vorrei tenere l’appartamento anche dopo il ritiro”

Mertens

Dries Mertens ha lasciato Napoli per volare in Belgio, per raggiungere i compagni di Nazionale in ritiro. Il belga partenopeo ha rilasciato un’intervista ad HLN. L’attaccante del Napoli ha fornito aggiornamenti circa il suo futuro calcistico.

HLN, l’intervista a Mertens: “A Napoli sto vivendo una favola. Vorrei tenere l’appartamento anche dopo il ritiro”

Reduce da un protagonismo entusiasmante, in campionato, contro la Roma, Dries Mertens raggiunge la sua patria per prendere parte agli impegni della sua Nazionale. Concentrandosi sulla dimensione presente al Napoli, il bomber azzurro ha ribadito la sua voglia assoluta di continuare a calpestare i terreni di gioco e calciare palloni.

Dries Mertens – Il belga tra presente e futuro

“Per ora voglio continuare a giocare, a volte credo di poterlo fare fino a 40 anni”. Queste, le parole del belga che poi aggiunge: “Altre volte penso che non ho ancora figli e che se mi fermo posso viaggiare per il mondo. Sarebbe bello scoprire cose nuove, anche se ora siamo in una bolla”. Circa la sua dimensione futura, nel mondo del calcio, il numero 14 del Napoli allontana l’idea di divenire allenatore, definendo questa scelta lavorativa troppo stressante. “I mister sono sempre stanchi”. Poi aggiunge notizie sulla sua vita privata: “Dopo il ritiro, vivrò in Belgio, vedo troppo poco i miei nipotini. Ho parlato con Kat del nostro bellissimo appartamento a Napoli, vorrei tenerlo ma credo che sarà difficile. A Napoli comunque sono un re, è vero, ma basta poco per perdere il trono. Per ora sto vivendo una favola. Non ho paura che la mia popolarità finisca dopo il calcio. non ho paura che la gente si dimentichi di me”.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com