Interviste News Parma

Parma, Krause: “Speravo di trovarmi in una situazione migliore di classifica. Ma non mi pento di aver acquistato il club”

PARMA, ITALY - SEPTEMBER 20: Parma Calcio President Kyle Krause prior to the Serie A match between Parma Calcio and SSC Napoli at Stadio Ennio Tardini on September 20, 2020 in Parma, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Il presidente dei crociati Kyle Krause ha parlato alla Gazzetta di Parma, facendo il punto sull’annata del club ducale, non particolarmente positiva.

Parma, Krause: “Speravo di trovarmi in una situazione migliore di classifica. Ma non mi pento di aver acquistato il club”

“Speravo di trovarmi in una situazione migliore quando ho acquistato il club”. Ma il presidente americano non si abbatte: “Mi sono chiesto più volte: sono felice della decisione? La mia risposta è sì, senza alcun dubbio”. Nessun pentimento dunque per l’acquisto del Parma, indipendentemente dal finale di stagione: “Questa è un’opportunità fantastica. Sono innamorato di Parma e amo il Parma Calcio. L’entusiasmo che ho oggi è superiore a quello che avevo quando ho deciso di acquistare il club. Cosa non ha funzionato? Potrei dare una risposta spiritosa: non abbiamo segnato abbastanza gol. Penso sia stato un insieme di cose: il problema più grande è stata l’incapacità di sfruttare le occasioni da gol create, però anche la sfortuna ha avuto un bel peso. Senza contare i cambiamenti che ci sono stati: il passaggio dal gioco di Liverani a quello di D’Aversa, che ha cambiato modulo. Adesso stiamo giocando un buon calcio. L’importante è imparare da tutte le esperienze, anche dagli errori. Ma credo nella salvezza, ci credo sinceramente”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com