Interviste Napoli Napoli OF News

Quagliarella: “Il gol mancato più bello nella gara d’esordio con il Napoli! Sarei stato contento di segnare solo quello”

Quagliarella
Quagliarella: "Il gol mancato più bello nella gara d'esordio con il Napoli! Sarei stato contento di segnare solo quello"

Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Fabio Quagliarella ha parlato degli anni recenti della sua carriera e degli obiettivi raggiunti e da perseguire nel mondo del calcio. Tra le altre cose, Quagliarella ha anche ricordato un vecchio episodio vissuto con la maglia del Napoli.

Quagliarella: “Il gol mancato più bello nella gara d’esordio con il Napoli! Sarei stato contento di segnare solo quello”

Ecco alcune considerazioni dell’attaccane ex Napoli e Juventus: “Non mi ispiro a qualcosa o qualcuno ma leggo in anticipo certe situazioni di gioco. Il gol è la mia malattia. Ancora oggi, se potessi, starei ore e ore a provare i tiri da lontano. L’immagine di un portiere che al massimo sforzo non riesce a respingere un tuo tiro è la gioia più grande. Il più bel gol mancato? Uno all’esordio con il Napoli nel vecchio San Paolo: tirai da centrocampo contro il Livorno, traversa piena. Sarei stato contento se quell’anno avessi segnato solo quella rete. Se mi avessero chiesto quanti gol avessi segnato nel Napoli, avrei risposto uno ma da centrocampo.

Il compagno più talentuoso che ho avuto? Di Natale, pazzesco. A volte pubblica dei video sui social dei suoi vecchi gol e gli dico di non farlo perché così ferma lo sviluppo di presunti campioni che al primo tiro in porta credono di valere tanto. Se vedessero i suoi gol smetterebbero di giocare”.

GDS – MERTENS, LUSSAZIONE ALLA SPALLA NON GRAVE: I TEMPI DI RECUPERO

Claudio Agave

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com