Interviste News

Gol fantasma Ronaldo, l’arbitro ammette l’errore: “Mi sono scusato con il CT e la Nazionale portoghese”

Ronaldo

ULTIME NAZIONALI – Le dure polemiche scaturite in seguito al gol non concesso a Cristiano Ronaldo contro la Serbia non accennano a placarsi. Il quotidiano portoghese A Bola ha contattato l’arbitro del match, Danny Makkelie, che ha spiegato l’errore e ammesso di essersi scusato già con la Nazionale lusitana.

Gol fantasma Ronaldo, l’arbitro ammette l’errore: “Mi sono scusato con il CT e la Nazionale portoghese”

“Secondo quella che è la politica della Fifa, l’unica cosa che posso dire è che mi sono scusato con il CT Fernando Santos e con la Nazionale portoghese per quello che è successo”. Queste le dichiarazioni di Makkelie riguardo il contestatissimo episodio accaduto nei minuti finali di Serbia-Portogallo. In quella occasione mancava la goal-line technology e l’arbitro e il guardalinee non hanno visto che il pallone calciato da Cristiano Ronaldo aveva varcato completamente la linea di porta prima del salvataggio del difensore avversario.

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com

LEGGI ANCHE

Il Mattino – Insigne insostituibile per Mancini: il capitano del Napoli trascina l’Italia