Interviste News

Vaccini, De Luca: “3,5 mln di dosi Sputnik, aspettiamo Ema o Aifa”

De Luca

VACCINI DE LUCA SPUTNIK – Il Governatore della Campania Vincenzo De Luca, ieri ospita a Porta a Porta, ha esposto il piano della Regione sui vaccini. La Campania ha stipulato un contratto con l’azienda russa per lo Sputnik, che prevede l’acquisto di 3,5 milioni di dosi in tre mesi con la possibilità di prenderne altri 3. Il prezzo poi verrebbe rimodulato nel caso in cui l’Italia o l’Ue stringesse un accordo per lo stesso farmaco.

Vaccini, De Luca: “3,5 mln di dosi Sputnik, aspettiamo Ema o Aifa”

L’obiettivo di De Luca è quello di immunizzare tutti i cittadini per inizio autunno. “Abbiamo fatto una gara sulla base delle norme del codice dei contratti del nostro Paese, ha risposto l’azienda produttrice di Sputnik, abbiamo contrattualizzato con Sputnik” ha detto il Governatore da Vespa. “L’accordo che abbiamo raggiunto è di questo tipo: si fa un contratto, ma l’esecutività parte immediatamente dopo l’approvazione del vaccino da parte di Ema o Aifa. Abbiamo 4 mesi di tempo, se in questo periodo abbiamo l’approvazione degli organi di controllo si va avanti, altrimenti decade il contratto”. “Fino a una settimana fa la Campania aveva 130mila vaccini in meno rispetto alla percentuale di abitanti che ha sul totale nazionale” ha concluso poi De Luca.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com