News

Razzismo, Kúdela squalificato per 10 giornate per insulti

kamara

Ancora razzismo nel mondo del calcio e si ripresenta, forte, la necessità di provvedimenti che scoraggino comportamenti inammissibili, quanto intollerabili. Espressioni ed episodi che ledono la dignità di altri giocatori ed ancora una volta a scatenare tali assurdità è il colore della pelle e la provenienza geografica.

Razzismo, Kúdela squalificato per 10 giornate per insulti

Episodi di razzismo si sono verificati durante l’andata dei quarti di finale di Europa League. L’autore di insulti razzisti è Ondřej Kúdela, difensore dello Sparta Praga. La UEFA lo ha squalificato per 10 giornate dalle competizioni per club e per Nazioni. Tali insulti sono stati rivolti a Glen Kamara, per le sue origini. Il centrocampista finladense, infatti, è originario della Sierra Leone. Inoltre, lo stesso Kamara è stato squalificato per 3 giornate a causa di un’aggressione ai danni di un altro calciatore.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com