News

Sassuolo, De Zerbi durissimo contro la SuperLega: “Non ho piacere a giocare contro il Milan! Comportamento che lede il diritto del più debole”

De Zerbi

ULTIME SUPERLEGA – Roberto De Zerbi ha attaccato duramente la SuperLega e le squadre che parteciperanno alla competizione. Il mister del Sassuolo ha presentato la gara contro il Milan in conferenza stampa ed ha ammesso di non avere piacere a giocare contro i rossoneri poiché fondatori di questo nuovo progetto.

Sassuolo, De Zerbi duro contro la SuperLega: “Non ho piacere a giocare contro il Milan! Comportamento che lede il diritto del più debole”

“Non ho piacere a giocare questa partita perché il Milan fa parte delle squadre fondatrici. L’ho detto a Carnevali e ai miei giocatori. Poi se Carnevali mi obbligherà allora andrò, ma ci sono rimasto male. Ieri prima dell’allenamento ho parlato con i ragazzi della situazione. Ho espresso il mio pensiero. Sono molto arrabbiato perché domenica è stato fatto un colpo di Stato, nei contenuti e nelle modalità. Potevano farlo alla luce del sole invece di fare comunicati a mezzanotte. Il calcio è di tutti ed è meritocratico. Il comportamento di questi club lede il diritto del più debole, al quale impedisci di crearsi la strada. E’ come se il figlio di un operario non possa in futuro sognare di poter fare il dottore o l’avvocato. E’ come se dicessero: ‘il pallone è mio, gioco io, lo porto via’ “.

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com

LEGGI ANCHE

SuperLega, De Laurentiis smentisce contatti con JP Morgan: il tweet del presidente del Napoli