Interviste News

“Terrapiattisti che credono alla Superlega”, l’attacco di Ceferin a Juve, Real Madrid e Barcellona

UEFA Ceferin

ULTIMISSIME SUPERLEGA – “Terrapiattisti che credono alla Superlega”. Arriva un nuovo attacco di Aleksander Ceferin, presidente della Uefa, ai promotori della Superlega. In particolare nell’intervista al Daily Mail attacca duramente Juve, Real Madrid e Barcellona e fa i complimenti al Governo del Regno Unito per esser stato “dalla parte giusta della storia al momento giusto”.

L’attacco di Ceferin

Ecco le sue parole: “Ognuno dovrà subirne le conseguenze, non possiamo far finta di nulla. Per me c’è una chiara differenza tra i club inglesi e gli altri sei perché gli inglesi sono stati i primi a tirarsi indietro, ammettendo l’errore. Ci sono tre gruppi in questi dodici club: i sei inglesi, poi gli altri tre (Atletico Madrid, Milan e Inter, ndr) e poi quelli che considerano la terra piatta e pensano che la Superlega esista ancora. E tra questi tre gruppi c’è una grande differenza. Tutto, comunque, saranno ritenuti responsabili. In che modo poi lo vedremo”.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com