Altre squadre Juventus News

Fiorentina-Juventus, Paratici: “In caso di Champions Pirlo è confermato”

Paratici juventus

A poco prima della sfida al Franchi, tra la Fiorentina e i bianconeri di Andrea Pirlo, il ds Paratici, all’eventualità di una Juventus senza Champions League non vuole nemmeno pensarci. Ma non mancano parole per la panchina bianconera, riconfermata in caso di promozione nella competizione europea più prestigiosa. Il riferimento a Dybala, titolare contro i viola, è d’obbligo. L’argentino ha giocato troppo poco e questo ha pregiudicato il percorso bianconero. Le parole di Paratici. 

Fiorentina-Juventus, Paratici: “In caso di Champions Pirlo è confermato”

 “In caso di Champions Pirlo è confermato, certo”. All’andata la Juve venne sconfitta dai viola all’Allianz Stadium: “Un’ora prima della partita avevamo saputo che la sentenza della partita col Napoli era stata invertita, questo ha influito sul nostro morale. Non abbiano potuto schierare Rabiot come conseguenza di quella decisione. Poi ci sono anche le nostre colpe”. Sull’argentino: “Quest’anno Dybala ha giocato pochissimo, purtroppo per noi”.

Immancabile il riferimento alla SuperLega: “Viviamo con grande serenità perché siamo consapevoli di aver agito nella massima limpidezza”. Conclude Paratici: “Vedo il presidente ogni giorno, molto sereno. Sta lavorando e progettando il futuro. So quanto bene voglia alla Juve e al calcio. Le reazioni scatenate dalla proposta della super League hanno distolto l’attenzione dalle cause per cui sono state proposte. Poi sono state raccontate anche cose non vere: come l’idea di poter abbandonare il campionato”.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com