Interviste Napoli OF News Torino

Torino-Napoli, il doppio ex Asta: “Squadre in salute, può essere decisa sugli esterni”

TURIN, ITALY - SEPTEMBER 23: Dries Mertens of SSC Napoli controls the ball during the Serie A match between Torino FC and SSC Napoli at Stadio Olimpico di Torino on September 23, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

L’allenatore ed ex centrocampista di entrambe le società che si affronteranno lunedì, in esclusiva per torinogranata.it, ha detto la sua su Torino e Napoli, che vivono un momento di buona forma e delle ambizioni di entrambe.

Torino-Napoli, il doppio ex Asta: “Squadre in salute, può essere decisa sugli esterni”

“Il Torino e il Napoli, per me, sono le squadre che stanno meglio, infatti, vengono da buoni risultati e ottime prestazioni per cui sarà una partita veramente difficilissima per entrambe e il risultato è da tripla, ma è logico che il Toro abbia motivazioni importanti, però le ha anche il Napoli – ammette Asta -. Sarà una bella partita con giocatori importanti da una parte e dall’altra. Magari fino a qualche mese fa questo match sarebbe potuto essere svuotato di contenuti, ma ora non lo più perché il Toro è un’altra squadra e sta dimostrando veramente di poter scalare la classifica partita dopo partita. Il Torino adesso dà la sensazione di essere una squadra equilibrata, compatta, che non si sfilaccia e che fa la partita cosa che prima faceva a tratti e questo mi piace. Magari durante la gara può avere dei momenti no, però, è una squadra che ha delle idee e potrà essere una partita importante sugli esterni. Il Napoli ha Insigne, Lozano o chi giocherà e dovranno essere bravi i tre difensori del Torino ad aprirsi e ad andarli a marcare se i quinti granata sono alti. Singo e Ansaldi o Vojvoda, Ricardo Rodriguez oppure Murru se avranno alle spalle Insigne e l’altro attaccante dovranno, come dicevo, essere molto bravi i difensori del Toro ad andare a marcarli. Questa è la difficoltà che può avere il Toro e anche quella di andare a fare l’uno contro uno sugli esterni del Napoli con i quinti. La partita può essere decisa dagli esterni sia in fase offensiva sia in quella difensiva”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com