Napoli Napoli OF News

UFFICIALE – De Laurentiis annuncia Spalletti: “Benvenuto Luciano, faremo un grande lavoro”

DE LAURENTIIS ANNUNCIA SPALLETTI – Aurelio De Laurentiis annuncia Luciano Spalletti! Come di consueto, il patron del Napoli ha annunciato la firma del nuovo tecnico attraverso il suo profilo ufficiale Twitter. La notizia era già nell’aria ieri sera (intorno alle 23), quando la redazione di Sky aveva annunciato l’avvenuta stretta di mano finale tra il presidente azzurro e l’allenatore di Certaldo.

UFFICIALE – De Laurentiis annuncia Spalletti: “Benvenuto Luciano, faremo un grande lavoro”

“Sono lieto di comunicare che Luciano Spalletti sarà il nuovo allenatore del Napoli a partire dal prossimo 1 luglio. Benvenuto Luciano, insieme faremo un grande lavoro. Aurelio De Laurentiis”. Con questo tweet, Aurelio De Laurentiis ha comunicato l’inizio dell’era Spalletti sulla panchina azzurra. Tanto entusiasmo da parte del presidente che non vede l’ora di intraprendere un nuovo cammino insieme all’ex tecnico di Roma e Inter. Anche la SSC Napoli ha accolto il nuovo allenatore attraverso un comunicato sul proprio sito ufficiale e un breve tweet.

 

De Laurentiis annuncia Spalletti, firmato il nuovo contratto

Con il suo consueto tweet, De Laurentiis annuncia Spalletti come nuovo allenatore del Napoli. Inizierà dal 1 luglio, quando scadrà il contratto dell’allenatore con l’Inter. Secondo i vari rumors di mercato, il tecnico dovrebbe aver firmato per un biennale da 3 milioni a stagione, ottenendo per sé quasi tutti i diritti d’immagine (tema molto caro al patron azzurro). Si partirà subito il prossimo 15 luglio, quando inizierà la prima parte del ritiro a Dimaro dove Spalletti inizierà a dare un’impronta della sua idea di gioco.

Si parte dal 4-2-3-1

Il modulo più utilizzato dall’allenatore è il 4-2-3-1, non una novità per il Napoli che nell’ultimo anno ha utilizzato principalmente questo schema. L’idea di Gattuso era quella di valorizzare gli attaccanti e far coabitare Osimhen e Mertens, che dopo l’infortunio ha ceduto il posto da titolare a Zielinski. Le squadre di Spalletti sono molto offensive, giocano di sovrapposizione con una regolare costruzione dal basso. Se nella fase di possesso utilizza il 4-2-3-1, le due linee da quattro con 4-4-1-1 sono considerate un’ottima opzione nella fase di non possesso con marcatura a zona.

 

Serena Grande

 

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com