News

I migliori calciatori della stagione 20/21: ecco i premi assegnati dalla Lega Serie A

Lukaku inter

ULTIME CALCIO – La Lega Serie A ha assegnato oggi i premi per i migliori giocatori della stagione 2020/2021. Non ci sono grosse novità con Romelu Lukaku che si aggiudica il premio di MVP della stagione e Cristiano Ronaldo il premio di migliore attaccante. Anche quest’anno, non figura nella lista dei migliori alcun giocatore del Napoli, probabilmente, a causa del campionato altalenante che ha portato alla sconfitta in Supercoppa Italiana contro la Juventus e alla mancata qualificazione alla Champions League, sempre in favore degli acerrimi nemici bianconeri.

I migliori calciatori della stagione 20/21: ecco i premi assegnati dalla Lega Serie A

“Le classifiche sono state redatte tenendo conto delle analisi evolute di Stats Perform, Il sistema di rating considera non soltanto i dati statistici e gli eventi tecnici, ma anche i dati posizionali”. Scrive la Lega Serie A nella nota ufficiale apparsa sul proprio sito. Il comunicato continua poi ribadendo che: “Per il calcolo finale sono state considerate tutte disputate in Serie A TIM, TIMVISION Cup e PS5 Supercup”.

Con 24 gol e 11 assist in stagione, Romelu Lukaku ha vinto il premio di miglior giocatore della stagione 2020/2021. L’attaccante interista è il primo a raggiungere almeno 20 gol e almeno 10 assist in una singola stagione. A questo si aggiunge lo strapotere fisico ed una straordinaria dote di protezione della palla. Il belga ha trascinato l’Inter alla conquista del 19esimo Scudetto e merita il premio.

Dusan Vlahovic è invece il miglior Under 23 della stagione. Il giocatore classe 2000 ha messo a segno 21 reti ed è stato capace di creare 46 occasione da gol in stagione. Il suo apporto si è visto anche in fase di non possesso: in ogni partita percorre oltre 1 km ad alta intensità per attuare un pressing costante.

Il miglior portiere non poteva che essere Gianluigi Donnarumma, protagonista di una stagione strepitosa con parate eccezionali e 14 clean sheet (record stagionale condiviso con Handanovic) che hanno salvato più volte il Milan. Il suo apporto è stato fondamentale per permettere alla squadra di approdare nuovamente in Champions League. La differenza con Handanovic sta nel numero di parate totali: 92 per il rossonero, 78 per l’interista.

Il miglior difensore della stagione è Cristian Romero dell’Atalanta. L’argentino ha espresso tutto il suo potenziale quest’anno dimostrando una crescita esponenziale. C’è un solo aggettivo per descriverlo: insuperabile. Supera infatti il 92% di efficienza negli 1 contro 1 difensivi. Altro dato che gli ha permesso di aggiudicarsi il premio riguarda il numero di palloni recuperati (237) e di duelli aerei vinti (122).

Un altro interista viene premiato ed è Nicolò Barella. Il giocatore vince il premio di miglior centrocampista della stagione anche grazie allo strapotere fisico dimostrato. In ogni partita percorre 3,4 km ad alta intensità ed è il giocatore con il più alto valore nel pressing (95%). Inoltre, c’è da sottolineare anche le sue doti tecniche: conclude con successo oltre il 60% di passaggi a coefficiente di difficoltà medio alto.

Infine, il miglior attaccante della stagione 20/21 è Cristiano Ronaldo. Nella valutazione incide tantissimo il titolo di capocannoniere della Serie A vinto con 29 reti all’attivo. Inoltre, nonostante i suoi 36, gode ancora di uno strapotere fisico unico: in ogni partita produce 24 sprint di almeno 15 metri l’uno.

Sono questi dunque i premi assegnati dalla Lega Serie A ai migliori giocatori di questa stagione 2020/2021 appena terminata.

LEGGI ANCHE: Insigne Milan, i rossoneri sul capitano azzurro: la situazione

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com